Tutto di allungamento del pene

La lunghezza media del pene in stato di erezione è di circa 15 centimetri. Molti uomini desiderano aumentare le proprie dimensioni, alcuni per entrare in media, gli altri per andare oltre, ma l'imbarazzo o diffidenza rinunciano. Con i prodotti giusti per l'allungamento del pene è possibile farlo. Chiunque, grazie a prodotti naturali o dispositivi extender, può aumentare la vostra pene senza alcun rischio per la propria salute.

Anatomia, di dimensioni e allungamento del pene

il pene umano è formato essenzialmente da tre“canali” che lo attraversano per tutta la sua lunghezza e si può sentire al tatto, sotto la pelle, durante l'erezione. Questi canali chiamati corpora cavernosa: ce n’è uno su ogni lato e uno sulla parte inferiore del pene. Ultima contiene l'uretra (il tubo attraverso il quale passano liquido seminale prima di essere espulsi) e la collega al glande, o testa del pene.

La struttura complessiva del pene è di tipo vascolare, quindi è normale la presenza di molti vasi sanguigni e di arterie che comunicano tra di loro. Durante l'erezione, infatti, il sistema nervoso spinge il sangue dentro i vasi sanguigni di questi canali, che si riempiono e si espandono. Erezione debole è solo un insufficiente afflusso di sangue al pene. L'aumento di normale apporto di sangue nel pene durante l'erezione, quindi è possibile aumentare la rigidità dell'erezione stessa.

Recenti statistiche mostrano che circa il 65% degli uomini vive una condizione di disagio con il partner, a causa delle dimensioni del suo pene. Allo stesso tempo molte ricerche hanno dimostrato che, nella maggior parte dei casi, il pene di questi uomini ha una dimensione più grande del normale.

Riportiamo alcuni dati relativi alle dimensioni del pene degli italiani:

  • meno di 8 cm riguarda solo il 3% degli uomini
  • tra i 7 e i 10 cm è la lunghezza media durante l'erezione non
  • 15 cm è la lunghezza media del pene in erezione maschile italia
  • 8 cm è la circonferenza media del pene
  • più di 20 cm si inizia a parlare di persone con al di sopra la media
  • pene può essere considerato troppo piccolo solo se misura meno di 7,6 cm in fase di erezione, e così il rumore ha detto micropenia

Tuttavia, aumentare la dimensione del pene è un desiderio che accomuna sempre più persone. La perdita di fiducia in se stessi, il desiderio di soddisfare pienamente la donna, senso di inferiorità i principali motivi che spingono molte persone a cercare rimedi efficaci per l’allungamento penieno.

Chirurgia estetica per aumentare il Pene

Per chi soffre di particolari disturbi provocati da problemi quali la micropenia o la sindrome del pene piccolo, vi è uno strumento invasivo e definitivo che si ottiene tramite procedimento chirurgico.

L’allungamento del pene attraverso la chirurgia prevede un’anestesia locale o spinale per poter incidere a livello della pelle nella zona della pubertà. Il legamento sospensore che tiene fissato il pene nel bordo inferiore dell’osso pubico, tiene il membro maschile in erezione in modo da consentire una più facile penetrazione vaginale. Durante un'operazione di questo gruppo si divide e, tra la sezione e il legamento, viene posizionata una protesi guarnizioni in silicone che consente di aumentare in lunghezza dimensioni del pene.

Risultati mostrano che è possibile guadagnare fino a 4-5 cm di lunghezza dopo tale operazione. Tuttavia, nel periodo dopo l'intervento è necessario esercitare una certa e il tipo di stretching per prevenire pericolose complicazioni come la retrazione stessa del pene.

Per aumentare il diametro del pene per questioni di estetica, invece, esistono altre tecniche che possono prevedere una semplice terapia di iniezioni, oppure interventi chirurgici volti. Uno dei primi metodi utilizzati prevede il prelievo di grassi da altri tessuti del corpo, anche se il rischio di riassorbimento del grasso è molto elevato e quindi non garantisce un risultato dell’intervento a lungo termine. Come già visto in altri ambiti della chirurgia estetica, esistono iniezioni di acido ialuronico per la modellazione delle labbra e degli zigomi. Nel caso dell’aumento di diametro del pene può essere un metodo efficace, anche se non convinca per la sua durata alquanto ridotta.

È necessario tenere a mente che influenzare il vostro corpo in modo chirurgico, esclusivamente per ragioni estetiche, può essere altrettanto imprevedibile come dannoso. Pertanto, si consiglia, di prendere in considerazione tutte le possibili opzioni di trattamento prima di prendere decisioni troppo in fretta di cui si potrebbe pentire.

Esercizi e metodi per l'ingrandimento del pene

esercizi per allungare il pene svolgono la funzione elastica e rinforzare le cellule nel pene, per tonificare e mantenere la salute. La vera particolarità di questi esercizi manuali senza dubbio la costante crescita permanente dei tessuti interni, che porta ad un aumento della lunghezza del pene.

Infatti quando il muscolo o un tessuto viene sottoposto a un certo tipo di formazione dal vivo e costante, sviluppa delle micro-lacerazioni cellulari che vengono poi riparate dall'organismo durante i momenti di riposo dell'organo.

micro interruzioni non sono nocivi per l’organismo cellulare poiché sono normali conseguenze dell’allenamento dei muscoli. Le nuove cellule, poi, sono più forti, sane e numerose rispetto a quelli precedenti. In questo modo l'allenamento permette di ottenere una massa maggiore e di aumentare la lunghezza del pene.

Diversi studi hanno dimostrato che il metodo più efficace per aumentare le dimensioni del pene è un allenamento costante. Il 90% degli uomini che tengono regolarmente il tuo cazzo in allenamento, infatti, si osserva un aumento delle dimensioni del pene entro i primi 2 mesi, la crescita da 1 a 2 cm.

Sono possibili diversi tipi di stimolazione del pene che non arrecano né fastidio né dolore. Esercizi stimolano il sesso e migliorano la qualità e la quantità del piacere sessuale! Essi agiscono in tre modi:

  • Allungare i legamenti
  • Aumentano la massa
  • ossigenano i tessuti

Tuttavia è possibile allungare il pene grazie ad altri metodi altrettanto naturali, senza ricorrere alla chirurgia che molto spesso comporta effetti collaterali pericolosi. I metodi naturali per allungare il pene sono efficaci sia nel breve che nel medio-lungo periodo, offrendo un allungamento del pene rapido e spesso permanente.

Le reazioni alle terapie possono variare da persona a persona: molti uomini sono in grado di vedere un miglioramento dopo poche settimane di trattamento, mentre per altri potrebbe essere necessario attendere più tempo. In ogni caso, i diversi metodi per allungare il pene apportano in poco tempo dei benefici connessi con la qualità delle erezioni.

Tra gli esercizi più specifici vediamo:

  • Compressione manuale. Questi esercizi di compressione di guida che si fanno usando entrambe le mani e stringendo il pene, costringendo la circolazione del sangue dalla base alla testa. Questa tecnica è più sicuro di altri metodi, ma può comunque portare a dolore o lesioni anche permanenti.
  • Stretching con pesi. Questi esercizi prevedono l'utilizzo di pesi attaccati al pene non eretto, possono causare lesioni permanenti.